Brave spirit, iron soul.


Cy-Laser è da sempre vicina al mondo dello sport e in particolare al triathlon.
Già da alcuni anni, infatti, l’azienda ha scelto di seguire e sostenere la squadra
di triathlon locale che da piccolo gruppo è diventata ben presto una squadra affiatata,
molto conosciuta e apprezzata nell’ambiente del triathlon italiano
e con circa 150 atleti tesserati.

La passione per questo sport che racchiude in sé tre discipline:
la corsa, il ciclismo e il nuoto, nasce dal riconoscersi di Cy-Laser
nel triatleta che affronta con determinazione ogni sfida e che
per raggiungere i propri obiettivi lavora costantemente con
sacrificio e grande impegno. Lo fa da solo, destreggiandosi tra
discipline diverse che richiedono preparazione, rigore, fatica.
Ma lo fa anche in gruppo, supportato da una squadra che crede
in lui e che contribuisce a renderlo ancora più forte, motivato.

E come per Cy-Laser “É iniziata come una scommessa ed è
diventata la tecnologia di punta per il taglio dei metalli”, anche
per il triathlon tutto ha avuto origine da una scommessa tra
un gruppo di amici che, sulle spiagge delle Hawaii, si chiese
più volte quale fosse la gara più  impegnativa tra la Waikiki
Roughwater Swim di 3,8 km, la 112 mile bike race around Oahu
di 180 km e la Honolulu Marathon di 42,195 km.

Uno di loro propose di unirle tutte, di combinarle in un’unica
grande gara e la cosa apparve talmente folle che suscitò una
chiassosa risata. Tutti risero e accettarono la sfida ignorando
che quel giorno la loro follia aveva portato alla nascita del
triathlon e in particolare alla nascita della gara che ha fatto la
leggenda di questo sport, l’Ironman delle Hawaii.

La passione per questo sport che racchiude in sé tre discipline:
la corsa, il ciclismo e il nuoto, nasce dal riconoscersi di Cy-Laser
nel triatleta che affronta con determinazione ogni sfida e che
per raggiungere i propri obiettivi lavora costantemente con
sacrificio e grande impegno. Lo fa da solo, destreggiandosi tra
discipline diverse che richiedono preparazione, rigore, fatica.
Ma lo fa anche in gruppo, supportato da una squadra che crede
in lui e che contribuisce a renderlo ancora più forte, motivato.

E come per Cy-Laser “É iniziata come una scommessa ed è
diventata la tecnologia di punta per il taglio dei metalli”, anche
per il triathlon tutto ha avuto origine da una scommessa tra
un gruppo di amici che, sulle spiagge delle Hawaii, si chiese
più volte quale fosse la gara più  impegnativa tra la Waikiki
Roughwater Swim di 3,8 km, la 112 mile bike race around Oahu
di 180 km e la Honolulu Marathon di 42,195 km.

Uno di loro propose di unirle tutte, di combinarle in un’unica
grande gara e la cosa apparve talmente folle che suscitò una
chiassosa risata. Tutti risero e accettarono la sfida ignorando
che quel giorno la loro follia aveva portato alla nascita del
triathlon e in particolare alla nascita della gara che ha fatto la
leggenda di questo sport, l’Ironman delle Hawaii.

Scopri di più